-La Storia- -Principi Ispiratori- -Organigramma- -I Nostri Obiettivi- -Le Attività-

In breve la Storia...

Nel settembre 2003 nasceva una "giovane "associazione ispirata da un forte desiderio di lavorare con e per i giovani.
Alcuni educatori dell'Oratorio Salesiano di Vigliano Biellese sentivano che sul territorio Biellese cresceva il bisogno di un gruppo che potesse aiutare alcune piccole realtà nelle quali i giovani o se ne stavano andando o erano per la maggior parte "sbandati".
Nasceva così l'Associazione Salesiana "Il Sogno di Giò", un'associazione di promozione sociale federata alla Federazione SCS/CNOS che ha sede a Roma e ha il compito di coordinare tutte le associazioni e le cooperative appartenenti al mondo salesiano che operano su tutto il territorio nazionale (www.federazionescs.org).
I soci fondatori erano, e sono, tutti giovani che hanno alle spalle anni e anni di formazione ed esperienza nel campo dell'educazione dei ragazzi.
I principi ispiratori dell'associazione sono tutti racchiusi nel Sistema Preventivo di Don Bosco.
Da quel lontano autunno sono stati fatti piccoli passi per iniziare a farci conoscere sul territorio e per conoscere meglio le realtà presenti nel Biellese.

I Principi Ispratori

Il Sistema Preventivo di Don Bosco
Questo è un metodo educativo basato su tre colonne portanti :
RAGIONE, RELIGIONE E AMOREVOLEZZA
E' un trinomio da re-interpretare in modo sempre rinnovato: l'amorevolezza caratterizza lo stile di relazione, la religione denota il sistema valoriale e spirituale cui si riferisce, la ragione significa capacità di intelligenza nelle situazioni, di comprensione dei giovani e di proposte di scelte di vita ragionate.
Il progetto di vita proposto da Don Bosco ha una meta :"onesti cittadini e buoni cristiani" , ciò significa educare il cittadino attivo e responsabile, consapevole della sua dignità e accompagnare la crescita del credente verso la passione della fede e l'impegno apostolico.

Organigramma

PRESIDENTE:
Gabriele Barioglio

VICEPRESIDENTE:
Mattia Cappellari

TESORIERE:
Luca Pavese

SEGRETARIO:
Massimo Briasco

CONSIGLIERE:
Stefano D'Andrea

CONSIGLIERE:
Don Marco Cena sdb

CONSIGLIERE:
Luca Garella

I soci ordinari dell'Associazione sono ad oggi 48.

Quali sono i nostri Obiettivi

L'Associazione si propone di promuovere l'elaborazione e la diffusione di una cultura aperta alla solidarietà e fraternità, alla partecipazione responsabile nella vita sociale e alla non violenza, per rispondere ai bisogni sociali emergenti di adolescenti e giovani.
Si vorrebbe far crescere l'attenzione degli enti pubblici e dei singoli cittadini verso i giovani, al fine di promuovere nel territorio cittadino un rapporto con le realtà più vive, cercando di costruire contesti in cui poter valorizzare l'esperienza umana che sta dietro al disagio ed alla sofferenza.
La nostra presenza sul territorio si vuole qualificare come aderente ad una concezione unitaria di uomo e di società, ispirata esplicitamente al sistema preventivo di Don Bosco, al progetto e alla prassi salesiana.
L'associazione si propone quindi di creare cultura ed opinione con la promozione di dibattiti, convegni, seminari su argomenti inerenti o affini alle finalità dell'associazione; di ricercare e rendere agibili opportunità e risorse negli ambiti: del tempo libero, del lavoro, della scuola, della famiglia, della formazione di educatori e del disagio giovanile; di collaboratore con enti pubblici o privati, istituti, associazioni, cooperative, preposti ad operare ed a svolgere ricerche in settori pertinenti dell'attività dell'associazione; di promuovere formazione, informazione, iniziative di scambio nazionali ed internazionali e di collegamento sui temi dell'associazione per i propri soci e in collaborazione con gli organi istituzionali competenti.
Sarebbe nostro desiderio costruire un dialogo di collaborazione con tutte le persone che vogliono lasciarsi interessare a questi temi così "vivi" e "forti" nella nostra società, così da fornire un servizio sempre più qualificato ed attento ai bisogni dei giovani biellesi.
Siamo giovani che si vogliono mettere al servizio di altri giovani ma, per poter essere davvero capaci di portare aiuto, abbiamo bisogno della forte collaborazione di tutti coloro che sul territorio già fanno moltissimo per i giovani e di tutti coloro che hanno voglia di "mettersi in gioco" con noi!

Le nostre Attività

L'Associazione si adopera per realizzare l'oggetto sociale:

    1. creando cultura e opinione con la promozione di dibattiti, convegni, seminari su argomenti inerenti o affini alle finalità dell'Associazione;
    2. ricercando e rendendo agibili opportunità e risorse negli ambiti di:
    3. • tempo libero: animazione di feste su supporto audio-video (animazione tecnica), vacanze, gite, estate ragazzi, campi scuola, spettacoli, animazione musicale e corsi di musica, teatro, manifestazioni sportive e affini, creazione di spazi alternativi per il tempo libero serale dei giovani;
      • lavoro: incontri di orientamento formativo e formazione lavoro, progetti scuola-lavoro;
      • scuola: sostegno scolastico;
      • famiglia; gruppi famiglia, scuola genitori, gruppo giovani coppie, sostegno a famiglie in difficoltà, formazione dei genitori;
      • formazione degli educatori: scuola animatori, week-end formativi per animatori e operatori pastorali, formazione permanente;
      • disagio giovanile: creazione di opportunità per avvicinare e coinvolgere minori a disagio.

    4. collaborando con enti pubblici o privati, istituti, associazioni cooperative, preposti ad operare ed a svolgere ricerche in settori pertinenti dell'attività dell'Associazione;
    5. promuovere formazione, informazione, iniziative di scambio nazionali ed internazionali e di collegamento sui temi dell'Associazione per i propri soci e in collaborazione con gli organi istituzionali competenti;
    6. richiedendo a enti pubblici e privati, istituzioni, associazioni o cooperative interessati alle iniziative dell'Associazione finanziamenti, contributi o altre forme di collaborazione per integrare le energie e gli strumenti necessari alla realizzazione dell'oggetto sociale.
 
video porno
sohbet
sohbet
forum